Scuole al vecchio ospedale, fantasia o realtà?

È bastata la dichiarazione del presidente della Provincia Lorenzetti che in una intervista lanciava l’idea di utilizzare il monoblocco più recente del vecchio ospedale per allocare gli istituti scolastici, a scatenare sui giornali una bagarre pre elettorale per rivendicare la paternità di quell’idea. “Nel dicembre 2015 però fu protocollata una petizione da parte dei cittadini del Comitato NO Variante Vecchio Ospedale, con il M5S come unica forza politica a sostegno, che chiedeva di non demolire il monoblocco, ma di utilizzarlo per creare un polo scolastico e descriveva dettagliatamente tutte le attività e servizi accessori che avrebbero potuto trovare collocazione pertinente in quel progetto. Proposta sino ad allora innovativa e alla quale non si è mai avuto accenno di risposta” ribadiscono i consiglieri Mencarelli e Ricciardi.

Perché tutti quelli che rivendicano oggi il copyright di quest’idea, allora non presero posizione a fianco del comitato e lo sostennero?
Forse questa politica riconosce valore alle idee solo se di proprio parto?
Oppure le belle idee hanno un valore per i partiti solo se strumentali alla propria campagna elettorale?

Trattandosi di volontà politica, solo un atto tecnico-politico volto a superare l’accordo di programma tra ASL e sindaci di Massa, Carrara e Montignoso, può essere l’unico strumento credibile per dare efficacia e concretezza alle dichiarazioni ed è nelle mani di chi l’ha sottoscritto.
“Ci aspettiamo dunque dal presidente della Provincia Lorenzetti, in quanto anche sindaco di Montignoso, che avvalendosi della facoltà che il ruolo istituzionale gli conferisce, richieda immediatamente la convocazione di un tavolo istituzionale per la revisione di quell’accordo di programma della variante in questione, altrimenti anche queste saranno solo chiacchiere e messaggi cifrati tra partiti di governo” concludono i consiglieri del M5S

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...