Cimiteri, la manutenzione comunale strappa le piante dalle tombe

grobovi-zale09

Oggi è la giornata dei defunti.
Il ricordo dei nostri cari che ci hanno lasciato è accompagnato dalla cura e dalla pulizia delle loro tombe. E in questo periodo, ne avevamo già parlato giorni fa, sono vergognosamente presenti furti di fiori, piante, vasi interi che i parenti sistemano per decorare l’ultima dimora dei loro familiari.
E nella scarsa, per non dire assente, manutenzione in cui si trovano i cimiteri del nostro territorio massese, ci giunge oggi una notizia che suona come una farsa.
L’amministrazione infatti ha deciso di fare effettuare interventi di pulizia dei cimiteri, sia dei vialetti, sia delle tombe in stato di abbandono.
Ma alcuni parenti, in visita ai loro defunti, hanno ritrovato la loro tomba ripulita di tutto, con le piante messe come decorazione strappate via.
C’è chi non potendo recarsi al cimitero spesso, preferisce ai vasi di fiori, delle piante fiorite, verdi o rampicanti e aveva organizzato un piccolo angolo verde che poteva andare avanti senza una manutenzione continua, ma con la semplice acqua piovana.
Tutto strappato via.
Quando si dice a volta niente, a volte troppo…
Certo ora i parenti minacciano di denunciare l’accaduto e rivogliono le loro piante al loro posto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...